Biscotti chicchi di caffè

Biscotti chicchi di caffè.

Come godersi al meglio una pausa caffè?

Oggi ti riproponiamo una ricetta targata Giallo Zafferano

La pausa caffè è sempre un momento speciale durante la nostra giornata, soprattutto a casa, condividendolo in famiglia, sia durante il lavoro, che durante le faccende casalinghe.

Questa ricetta è davvero speciale perché ti permette di assaporare il gusto del tuo caffè preferito in tutti i momenti della giornata e non solo.

Puoi trovare la ricetta di Giallo Zafferano direttamente a questo link oppure qui sotto.

Ingredienti

230 gr di Farina 00

130 gr di Burro morbido

120 g di Zucchero

20 di Cacao Amaro in polvere

20 ml di caffè

5 g di Caffè in polvere

 

Procedimento

  1. Per preparare i biscotti chicco di caffè, iniziate preparando il caffè. Nel frattempo versate il burro nella ciotola di una planetaria (o se non avete una planetaria, in una ciotola normale per poi lavorare con uno sbattitore elettrico). Aggiungete lo zucchero e azionate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Sempre frullando, aggiungete il caffè liquido e quello in polvere.
  2. In una ciotola a parte setacciate la farina e il cacao in polvere. Dopodiché inserite la foglia nella planetaria e aggiungete poco alla volta la farina mista al cacao in polvere. Impastate finchè non otterrete un composto compatto, che trasferirete su un piano di lavoro.
  3. Lavoratelo con le mani, formando un panetto sodo e omogeneo e poi avvolgetelo nella pellicola. Lasciatelo solidificare in frigorifero per almeno 2 ore. Trascorse le due ore, suddividete l’impasto in pezzi da 15 g l’uno, aiutandovi con una bilancia.
  4. Manipolate ogni pezzo, realizzando una pallina dalla forma ovale e leggermente schiacciata, proprio come un chicco di caffè. Ricoprite una leccarda con della carta forno, trasferiteci i chicchi e incidete una “S” con un coltellino sulla loro superficie.
  5. Ponete la teglia in frigorifero per 30 minuti per lasciare rassodare i chicchi, in modo che mantengano la forma una volta infornati. A questo punto infornate in forno statico già caldo a 170° per 20 minuti (se usate il forno ventilato, cuocete a 150° per 10 minuti).
  6. Trascorso questo tempo, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

 

(Intero testo della ricetta di Giallo Zafferano. In questo articolo si intende solo riportare e consigliare la ricetta per i lettori del blog.)

 

Ora non ti resta che goderti la pausa con i tuoi biscotti appena sfornati, alla prossima. 😁

 

Moka Moka Caffè.